Balena s.r.l. - Via de’Vespucci 210 - 50145 Firenze - Tel. 055 317244 - 055 316957 - Fax. 055 319281 - mail: commerciale@balenasrl.it Ufficio registro imprese / P.ta Iva / Codice Fiscale 01340900487 - Capitale versato € 49.400,00  
LA STORIA
Il marchio
Passano   gli   anni   e   Cesare   Balena   è   ormai   diventato   uno   stimato   uomo   d’affari,   dalla   barba   imponente.   Siamo quasi   nel   1880   quando   dal   nome   del   fondatore,   sarà   creato   il   logo   che   da   quel   momento   costituirà   il   marchio “Balena”. Il   nome   sembra   fatto   apposta   per   suggerire   il   marchio:   un   cetaceo   che   nuota   sulla   superficie   del   mare,   soffiando, mentre   viene   colpito   da   uno   zigzagante   fulmine   rosso   che,   secondo   la   tradizione   orale   tramandata   da   generazioni, simboleggia la qualità che, come una potentissima scarica elettrica, anima il prodotto.             
Nasce la pasta d’acciughe
Attorno   al   1850,   il   giovane   Cesare   Balena   apprende   l’arte   della   salagione   nelle   isole   dell’arcipelago   toscano.   Qui   si   è   soliti   preparare un condimento ottenuto sminuzzando  le   acciughe salate che poi vengono tritate e pestate in un piccolo mortaio. Da   qui   nasce   la   singolare   figura   di   Cesare   Balena,   inventore   gastronomo   dell’Ottocento.   Da   questo   condimento,   un   po’   rudimentale   e risalente   a   tradizioni   antichissime,   nascerà   infatti   un   nuovo   prodotto,   denominato   “pasta   d’acciughe”:   non   più   un   impasto   granuloso, bensì un prodotto assai più raffinato, omogeneo e privo di parti liscose. Non una crema, bensì una “pasta” per non perdere il senso della materia prima che le dà origine.
AZIENDA RICETTE INFORMAZIONI SHOP
PRODOTTI